Arriva il cellulare che simula il contatto fisico: bacia e abbraccia

20110917-083629.jpg

Secondo il quotidiano La provincia di Varese, in un futuro non molto lontano potrebbe arrivare un telefonino che simula il contatto fisico. Questo apparecchio, che in realtà già esiste, è stato ideato da Fabian Hemmert, studente dell’Universita delle Arti di Berlino. Sono stati presentati 3 prototipi, ognuno con una funzione diversa. Il primo simula il respiro dell’interlocutore tramite un piccolo getto d’aria, il secondo (a forma di cornetta) ci stringe quando l’altra persona vuole stringerci la mano e l’ultimo, il più stravagante, simula il bacio. In pratica lo schermo ha un sottile rivestimento di spugna che simula l’umidità del bacio (che a sua volta l’interlocutore darà al suo cellulare). Ecco perché sono stati definiti i telefonini dell’amore. Li useremo mai? Mah, difficile a dirsi, anche gli psicologi sono scettici. Il rischio però è che siamo sulla buona strada per questi surrogati della nostra realtà emotiva. Prendiamo i social network: è fantastico come si possa condividere tutto ciò che vogliamo con chi vogliamo e in modo così semplice (molti l’hanno definita l’idea del secolo), ma molto spesso il rapporto che lì viene definito “amicizia” non ha niente a che vedere con essa. Il punto è che la comunicazione è efficace solo quando permette uno scambio aperto e trasparente, con gesti, sguardi ed espressioni che caratterizzano il contatto umano, contatto che nessun apparecchio potrà mai sostituire.

F

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...