La Malaguti chiude definitivamente

Come anticipato il mese scorso in questo articolo, con enorme tristezza la storica azienda bolognese chiuderà i battenti il 31 ottobre, arrendendosi al devasto (ancora in corso) della crisi economica mondiale. Nessun esito al tavolo regionale per la crisi della Malaguti, convocato in Regione. L’assessore alle attività produttive Muzzarelli ha detto: “Sono amareggiato e preoccupato. La rinuncia alla ‘fatica di fare impresa’ sfidando le difficoltà è comunque un errore che penalizza il territorio, i lavoratori e la storia e la cultura della nostra regione”. L’azienda ha riconosciuto ad ogni lavoratore una liquidazione di 30.000 euro. Noi speriamo ancora in un miracolo o in una rinascita alla grandissima, in stile Abarth.

F

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Lucio ha detto:

    un altro pezzo della nostra bella Italia che se ne va. Peccato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...